Radical #04 at Row Club

Siete pronti al #RadicalChange?

Sabato 19 Gennaio al ROW Club ne vedrete delle belle..
L’appuntamento fisso col divertimento più in voga di Napoli è in continua evoluzione e per la prossima edizione non intendiamo fermarci nè rilassarci.
#RadicalLovers tenetevi pronti per un’altra spettacolare serata..

*******************************************
Line Up

Rosario Bilancio
MECH (Phoenix Room)
Adapter (Desolat/Hot Creations)

*******************************************
Graphic by Benedetta Maione
ADV VJ Lab Booking Agency

#Radical #Party #Napoli #RadicalParty #PartyPeople #Techouse #Music

Qui l’aftermovie del precedente party Radical #03 W/ DJ DEP

Radical #03 w/ DJ DEP

#BeTheRadicalChange!Siamo felici di presentarvi l’aftermovie di questa fantastica edizione di #Radical con DJ DEP in console, insieme a WLR e Orefice che ci hanno fatto ballare, saltare e divertire come se non ci fosse un domani!Tutto ciò è accaduto anche grazie alla vostra inesauribile energia.STAY TUNED for Next Date !Video by Renato Bobyes#RadicalChange #RadicalParty #Napoli #RowClub #PartyPeople #Techouse #HouseMusic

Gepostet von Radical ≠ am Sonntag, 13. Januar 2019

 

BIO

ADAPTER

Adapter è uno dei produttori più talentuosi presenti nella scena underground. Ha pubblicato e remixato con etichette di tutto rispetto tra cui Hot Creations, Desolat, Get Physical, Snatch!, Stereo Productions e Deeperfect. Guadagnando il sostegno di personaggi come Loco Dice, Jamie Jones, The Martinez Brothers, Marco Carola, Chris Liebing e Joseph Capriati per citarne alcuni.
Il costante aumento internazionale di Adapter sembra non essere ancora terminato e l’unica domanda rimasta è: “What’s Next?”

MECH

DJ con base a Milano, parte del duo “The Lumens” insieme a Luca Doobie; co-fondatore di Electronic Barbecue, Phoenix Room e partner di Pennyroyal After Tea e Ritmica Solis.
Il suo stile potrebbe essere descritto come una minimal house, groovy radicale, diretta al cuore, al corpo e all’anima.

Rosario Bilancio

DJ partenopeo inizia il suo percorso nella musica sin da giovane, preferendo batteria . A 15 anni inizia il suo percorso vorticoso nel Djing, influenzato sin da subito da uno dei pionieri del House Music LITTLE LOUIE VEGA.
Contraddistingue i suoi set miscelando suoni caldi ed house, facendo si che i suoi dischi iniziano a girare subito in tutta la campania, suonando per i più prestigiosi club napoletani come il Metropolis, Golden Gate, Duel, My Toy.
Nella sua carriera ha girato molto stabilendosi definitivamente a Londra nel 2016, fondendo così i suoni house con le contaminazioni minimali, dando vita a set sempre differenti tra loro.
“ UNDERGROUND CULTURE “ alla massima potenza.
Dal 2017 inizia a cimentarsi anche nel mondo della produzione collaborando anche con big del panorama europeo.
Nel 2018 dopo anni girati nelle capitali musicali torna a Napoli, subito mettendosi all’opera, integrandosi in HYPE PARTY, uno dei progetti più prestigiosi Napoletani mai esistiti fino ad ora.

Comments (0)

Leave a comment